Condizioni di Vendita

1) NORME REGOLANTI IL RAPPORTO
Le presenti condizioni generali si applicano a tutti i contratti di vendita relativi ad articoli prodotti e/o commercializzati dalla Marrone S.r.l..

Le presenti condizioni generali ed ogni contratto da esse disciplinato sono regolati dallo legge italiana, inclusa la legge uniforme di cui alla Convenzione di Vienna 11.4.80 sulle vendite internazionali di merci. Ogni eventuale deroga deve risultare da esplicito accordo scritto a pena di nullità.

I dati e le illustrazioni contenute nel sito, nei listini e nella documentazione aziendale hanno valore indicativo e Marrone S.r.l. si riserva il diritto di apportare le modifiche che si riterranno necessarie o utili, senza obbligatorietà di preavviso verso la propria Clientela.

2) OFFERTA ED OGGETTO DELLA FORNITURA
Le offerte economiche prodotte dalla Marrone S.r.l. non sono da intendersi come impegno di fornitura.
La fornitura comprende solo quanto espressamente indicato nella conferma d'ordine della Marrone S.r.l..
La Marrone S.r.l. mantiene la proprietà ed i diritti d’autore di tutta la documentazione tecnica e commerciale da essa prodotta.

3) PREZZI
I prezzi indicati in conferma d’ordine sono entrati in vigore al momento della stampa della stessa e non comprendono:

  • Le spese di trasporto, installazione, montaggio ed allacciamento
  • Imballi (pallet o gabbie in legno)
  • Imposta sul valore aggiunto (IVA)

Le fatture vengono generalmente emesse dalla Marrone S.r.l. alla data di spedizione, ai prezzi ed alle condizioni in vigore il giorno stesso.

4) TERMINI DI CONSEGNA
Per gli articoli non presenti nel programma di stock della Marrone S.r.l. i tempi di approntamento medio delle apparecchiature sono di 28 gg. lavorativi dal ricevimento dell'ordine e sono comunque generalmente indicati nella conferma d'ordine della Marrone S.r.l.. La data di consegna oltre ad essere indicativa, non può considerarsi termine essenziale per il Cliente e di conseguenza, qualsiasi ritardo, non potrà autorizzarlo a pretendere risarcimenti o ad annullare l'ordine stesso. Consegne parziali sono ammesse.

Marrone S.r.l. per cause di forzo maggiore, compresi gli scioperi, guasti agli impianti produttivi od altre cause imputabili a terzi, ha la facoltà di ridurre il quantitativo di fornitura, differire il termine di consegna o risolvere il contratto, senza che da ciò derivi per il Cliente diritto di danni, compensi o risarcimenti di sorta.

5) RESA
Franco stabilimento Marrone S.r.l. di Zoppola (PN).
I termini di reso usati s'intendono riferiti agli INCOTERMS ICC nella versione in vigore all'atto di perfezionamento del contratto. Qualora, per speciali accordi commerciali, la consegna venga stabilita franco porto assegnato, la merce comunque viaggio a rischio e pericolo del destinatario.

Eventuali perdite, danneggiamenti o ritardi di trasporto dovranno essere contestati al momento della consegna. Qualora impossibilitati ad un immediato controllo, i documenti che accompagnano la merce dovranno essere firmati apportando una riserva.

6) MODALITÀ DI PAGAMENTO
Il pagamento deve essere effettuato nella forma e nei termini specificati dalla conferma d'ordine della Marrone S.r.l.. In fattura saranno addebitati tutti gli oneri relativi al pagamento di commissioni bancarie, bolli, ecc...

Eventuali ritardi nei pagamenti, comportano automaticamente l'addebito degli interessi di mora pari ad 1,0% mensile, fatto salvo l’addebito di eventuali maggiori danni.
In caso di ritardi dei pagamenti, mancato incasso di cambiali o assegni, blocco dei pagamenti o fido insufficiente da parte del committente, Marrone S.r.l. è autorizzata a richiedere il pagamento immediato o garanzie adeguate per quanto fornito ed il pagamento anticipato per future consegne.

7) RISERVA DI PROPRIETÀ
Le consegne della Marrone S.r.l. vengono esclusivamente evase riservandosi il diritto di riserva di proprietà. Tale diritto passa al committente solamente a completo pagamento di tutti gli obblighi verso Marrone S.r.l. (incluso eventuali pretese aggiuntive). La merce consegnata sotto questa riserva non può essere pignorata o essere trasferita di proprietà.

Il committente è autorizzato a cedere o utilizzare, nell’ambito di un contratto di fornitura, a terzi la merce consegnata, riservandosi a sua volta il diritto di proprietà. Tale autorizzazione decade in caso di ritardi nei pagamenti.

Il committente deve comunicare tempestivamente e per iscritto alla Marrone S.r.l. pignoramenti o altri interventi di terzi, affinché Marrone S.r.l. possa far valere i suoi diritti.
A garanzia di tutti gli obblichi, anche futuri, maturati nel rapporto commerciale, il committente cede sin d’ora a Marrone S.r.l. tutti i diritti dei crediti che dovessero maturare dalla cessione o altro utilizzo della merce consegnata sotto riserva.

La Marrone S.r.l. si impegna a svincolare la propria riserva di proprietà, (su richiesta del committente) unicamente a suo insindacabile giudizio.
Tutti i costi accumulati per richiedere e recuperare merce fornita dalla Marrone S.r.l. con riserva di prprietà sono a completo carico del committente. Questo vale anche per tutti i costi aggiuntivi per garantire il suo diritto di proprietà di merce verso terzi e clienti del committente.

8) GARANZIA
I prodotti Marrone S.r.l. sono garantiti un anno a partire dalla nostra data di spedizione contro tutti i difetti di fabbricazione.
Manopole, parti in plastica mobili o asportabili, lampade spia, parti in vetro, tubazioni esterne e tutti gli eventuali accessori sono esclusi dallo garanzia.

Non sono inoltre coperte da garanzia tutte le parti danneggiate durante o a causa del trasporto, per cattiva ed errata installazione o manutenzione, per insufficienza di portata o anormalità di impianti elettrici, idraulici e di erogazione del gas, vapore, per insufficienza dei camini e degli scarichi, per cattiva qualità del combustibile, per trascuratezza o incapacità d'uso, per manomissione e comunque per cause non dipendenti dalla Marrone S.r.l..

Nel periodo di garanzia, Marrone S.r.l. si impegna a sostituire quei pezzi che dovessero essere resi franco stabilimento Marrone S.r.l. accompagnati da regolare bolla di reso, riportando numero di fattura e matricola dell'apparecchiatura alla quale il componente appartiene.

La garanzia inoltre:

  • ha valore nei confronti del diretto acquirente e non può essere richiesta da terzi
  • non contempla la sostituzione dell'apparecchiatura
  • esclude le spese di trasporto, manodopera per la sostituzione ed ogni altra spesa accessoria

9) VARIE
Per l'interpretazione delle presenti condizioni generali fa fede unicamente il testo in lingua italiana.
Ogni richiamo a qualsiasi materiale di Marrone S.r.l. si intende riferito ai documenti in vigore al momento del richiamo stesso.
Qualsiasi controversia sarà risolta definitivamente in conformità al Regolamento Mediazione/Arbitrato di Curia Mercatorum.
Sede del procedimento sarà Pordenone (Italia) e lo stesso si terrà in lingua italiana.

Tuttavia, quale eccezione al principio di cui al precedente paragrafo, nei casi in cui il compratore abbia sede in Italia ovvero in uno Stato contraente della Convenzione di Bruxelles del 27.9.1968 sulla competenza giurisdizionale e sul riconoscimento delle sentenze - e sue successive modifiche - sarà esclusivamente il foro di Pordenone (Italia) ad avere competenza.

Marrone S.r.l. conserverà tuttavia lo facoltà di iniziare l'azione presso il foro competente per lo sede del Compratore.

Le presenti condizioni di vendita annullano e sostituiscono le precedenti.